SENECA Z-PASS2


Z-PASS2

Per Databoom il dispositivo SENECA è un dispositivo di tipo MQTT che può essere configurato anche come template.

 


 

Creazione dispositivo MQTT in Databoom

  • Creare un nuovo dispositivo dalla lista dei dispositivi (menù laterale Dispositivi) cliccando sul pulsante Aggiungi dispositivo in alto a destra;
  • Selezionare il tipo MQTT;
  • I campi nel riquadro Informazioni sono impostabili a discrezione dell'utente;
  • Nella sezione MQTT:
    • Aggiungere un Progetto a piacere, rappresenterà la "radice" dei topic
    • Specificare un topic per la pubblicazione dei dati e un topic per la sottoscrizione a informazioni pubblicate da Databoom
  • Confermare la creazione del dispositivo cliccando sul pulsante Salva in alto a destra

Confermata la creazione del dispositivo, si potranno visualizzare:

  • ClientId
  • Topic dove si possono pubblicare dati
  • Topic dove si possono ricevere informazioni da Databoom

I campi verranno utilizzati nella configurazione dello Z-PASS2, annotarli per poteri utilizzare successivamente.

 


 

Configurazione dispositivo Seneca

Lo Z-PASS2 permette di specificare tutte i parametri per pubblicare sul broker di Databoom nella sezione MQTT Configuration.

I campi da impostare nella configurazione sono:

  • ClientID, è il campo ClientId visualizzato nel dispositivo creato in Databoom;
  • Broker Host, il broker di Databoom, mqtt.databoom.com;
  • Broker Port, la porta per la connessione al broker, 1883;
  • Username, lo username utilizzato per l'accesso in Databoom;
  • Password, un OAuth token generato in Databoom con permessi di Pubblicazione
    • Nel menù laterale Impostazioni -> Credenziali, cliccare il pulsante Aggiungi OAuth nel riquadro Chiavi OAuth
  • Publish Topic for Logs, è il valore del Topic dove si possono pubblicare dati visulizzato nel dispositivo creato in Databoom
  • Publish Payload for Logs, il formato utilizzato per la pubblicazione di dati sul topic
    • {
      "type": "data",
      "message": { "device": "<token dispositivo>", "date": "%d", "signals" : [%b] }
      }
    • <token dispositivo> va sostituito con il valore del token del dispositivo generato in Databoom
    • %d è un segnaposto utilizzato dal Seneca, viene automaticamente sostituito con la data
    • %b è un segnaposto utilizzato dal Seneca, viene sostituito con i dati dei segnali nel formato specificato in Publish Bulk Format
  • Publish Bulk Format, il formato dei dati dei singoli segnali
    • {
      "name": %jn,
      "value": %v
      }
    • %jn è un segnaposto utilizzato dal Seneca, viene automaticamente sostituito con la descrizione della variabile impostata nello Z-PASS2
      • In Databoom verrà generato un segnale che utilizza questo valore come token
    • %v è un segnaposto utilizzato dal Seneca, viene automaticamente sostituito con il valore della variabile impostata nello Z-PASS2
  • Publish Topic for Alarms, il topic per la pubblicazione di allarmi, si può utilizzare sempre il valore del Topic dove si possono pubblicare dati visulizzato nel dispositivo creato in Databoom
  • Publish Payload for Alarms, il formato utilizzato per la pubblicazione di allarmi
    • {
          "type": "alarm",
          "message":  {
            "dateOn": "%t",
            "description": "%jx",
            "status": "ON",
            "ack": "NACK"
          }
      }
    • %t è un segnaposto utilizzato dal Seneca, viene automaticamente sostituito con la data
    • %jx è un segnaposto utilizzato dal Seneca, viene automaticamente sostituito con il messaggio dell'allarme
  • Subscribe Topic, il topic di sottoscrizione dove ricevere informazioni da Databoom, è il valore del Topic dove si possono ricevere informazioni da Databoom visulizzato nel dispositivo creato in Databoom

 


 

Configurazione completata!

Eseguita questa configurazione, il dispositivo Z-PASS2 sarà in grado di comunicare con Databoom.

Altre domande? Invia una richiesta

0 Commenti

Accedi per aggiungere un commento.