Generare un report

Generazione manuale

Utilizzando i selettori al di sotto del titolo è possibile decidere se visualizzarlo o meno nel report generato, è inoltre possibile specificare se visualizzare la data di creazione e se includere o meno le ore. Il formato utilizzato per la stampa della data è quello impostato nelle preferenze dell'utente.

Una volta popolato a piacere con i widget, è possibile visualizzare l'anteprima del report cliccando sul pulsante Anteprima.

Cliccando sul pulsante Genera PDF, viene creato un file .PDF contenente tutti i widget inseriti. Il file viene salvato nel cloud e reso disponibile all'utente dall'elenco in fondo al report.

Generazione automatica

E' possibile inserire un report come variabile in una regola e programmare la generazione automatica con invio del file via email.

Dopo aver selezionato il report dalla lista e annotato la variabile associata, è possibile allegare il report alla mail (nella mail al posto della variabile verrà visualizzato il link per il download del file) inserendo la variabile nel formato %%variabile_pdf%%

Se un report è associato ad una regola, viene visualizzata una notifica in testa al report.

Lista report

Tutti i report generati vengono elencati nella schermata del report corrispondente, con la data di creazione, la modalità di generazione (manuale/automatica) e il link per il download.

Nel caso il report della lista sia un file caricato manualmente da un utente viene visualizzato il nome del file mentre, se il periodo di riferimento di un widget non è la data di generazione, viene visualizzato l'intervallo di riferimento.

E' possibile filtrare la lista attraverso l'apposito selettore di date.

Per ogni report viene generato anche un evento associato, è possibile elencarli in una dashboard utilizzando un Widget note.

Nel dettaglio dell'evento è possibile visualizzare il link al report di origine in Databoom ed il link al file generato.

Altre domande? Invia una richiesta

0 Commenti

Accedi per aggiungere un commento.